Anche questa terza edizione  della “24h di Solidarietà” si è svolta in un clima sereno e festoso che ha visto partecipare 220 persone di diversa età, provenienza, estrazione sociale…Si sono infatti incrociati i membri di diversi gruppi missionari (adolescenti, giovani, coppie, adulti), Scouts di Adria e di Rovigo, giovani dell’Oratorio salesiano di Chioggia e della parrocchia di Fasana.

Anche un  gruppo di venti rifugiati, ospitati a Porto Viro e alcuni presso la Comunità stessa, hanno partecipato in diversi momenti a questa iniziativa.

 Le 2 casse di medicine, le 40 scatole di materiale sanitario, le 2 casse di scarpe, i 320 sacchi indumenti preparati e pronti per la spedizione… sono segni concreti di amore di tanti uomini e donne verso i fratelli più bisognosi. Anche questo lavoro ci aiuta a preparaci al Natale del Signore, che, per amore, si è incarnato e fatto bambino perché lo potessimo concretamente vedere, sentire, toccare.

Buon Natale

Lotteria Missionaria CMV 2020