Colletta al tempo del lockdown

Elisabetta e Annadele hanno realizzato una colletta speciale partecipando alla santa messa in streaming Durante il lockdown imposto dall’emergenza sanitaria ancora in corso, bloccati in casa come misura precauzionale, ognuno ha cercato di vivere la propria fede nel modo migliore, partecipando alle celebrazioni attraverso i mezzi di comunicazione, nonostante i disagi. Annadele e sua figlia Elisabetta lo hanno fatto realizzando anche una colletta a favore delle missioni. Prima della pandemia avevano preso un salvadanaio presso la Comunità missionaria di Quartu Sant’Elena e durante l’...

Ringraziare e condividere

Da Lima ci scrive Enith, missionaria della Comunità di Roma attualmente in Perù, per raccontarci la vita a Lima al tempo del Coronavirus e di come ogni giorno impara dai più "piccoli" ad avere fede e ringraziare Dio, che si manifesta con la Provvidenza Mi chiamo Enith, sono una missionaria peruviana e vivo nella nostra sede a Roma, a febbraio sono arrivata in Perù per fare visita alla mia famiglia, il 16 marzo è iniziata anche qui la quarantena e sono rimasta in Comunità, nella periferia sud di Lima. Noi stiamo bene. Grazie alla generosità di tante persone e al banco alimentare abbiamo da...

La fede fra reale e virtuale

Giovedì 21 maggio si è svolta la conferenza online "La Fede fra reale e virtuale: Annunciare il Vangelo nei new media" Come si prega online? Come si organizzano incontri coinvolgenti sulle varie piattaforme? Sono le domande che abbiamo rivolto a don Lorenzo Voltolin , presbitero di Padova e docente di spiritualità dei new media all’Università Teologica del Triveneto. “Un mese fa - racconta p. Luca introducendo l’incontro - un giovane mi ha confidato: ‘ma possibile che non si sappia andare oltre le messe in streaming? Non è facile pregare mentre si tiene il tablet sulle ginocchia, stando...

Spirito Santo: comunità, missione, provvidenza

Spirito Santo: Comunità, Missione e Provvidenza. Preparazione alla grande Festa di Pentecoste alla luce del carisma della Comunità Missionaria Tre meditazioni in preparazione alla Festa di Pentecoste 2020, offerte dalla Comunità Missionaria di Quartu Sant'Elena. I tre pilastri del carisma comunitario - comunità , missione e provvidenza - spiegati secondo l'ottica dello Spirito Santo. Spirito Santo e Comunità , un binomio affascinante e immediato, considerando che a Pentecoste nasce la Chiesa, la comunità dei discepoli di Gesù. In questo video Felicia Romano offre alcuni spunti per...

Emergenza Coronavirus, i risultati della raccolta fondi

Missionarie di Maputo realizzano mascherine
In 2 mesi abbiamo raccolto 35.256 euro. Risorse che immediatamente si sono trasformate in aiuti concreti per gli anziani e le famiglie più povere che vivono nei territori in cui operiamo A fronte della pandemia da Covid-19 che ha colpito duramente il mondo intero, a inizio aprile abbiamo lanciato una sottoscrizione, “Emergenza Coronavirus” , con la creazione di un fondo per far fronte alle necessità urgenti di bambini, donne e uomini in difficoltà nelle nostre Comunità in Italia e all’estero. Oltre all’ accompagnamento spirituale e umano , resi possibili grazie ai nuovi mezzi di...

Fine Ramadan

Domenica 24 maggio, si è celebrata la festa della fine del mese di Ramadan chiamata ʿĪd al-Fitr, Festa dell’interruzione, che segna la fine del digiuno. La “solennità” di Īd al-Fitr (Festa dell’interruzione) è stata l'occasione per partecipare al momento di preghiera organizzato dalla comunità musulmana di Budrio. Vi sono andato insieme con due dei nostri giovani ospiti di nazionalità pachistana, Akram e Hafeez, vestiti a festa per l'occasione. L'accoglienza da parte delle autorità musulmane è stata calorosa, come se ci stessero aspettando da tempo, onorati anche di avere un "estraneo...

“Lo Spirito del Signore Dio è su di me"

Lo Spirito Santo è il protagonista della missione della Chiesa: è Lui che guida il cammino degli evangelizzatori. Dio ci rende partecipi e ci affida la stessa missione del Figlio [Gesù] Venne a Nazareth, dove era cresciuto, e secondo il suo solito, di sabato, entrò nella sinagoga e si alzò a leggere. Gli fu dato il rotolo del profeta Isaia; aprì il rotolo e trovò il passo dove era scritto: Lo Spirito del Signore è sopra di me; per questo mi ha consacrato con l’unzione e mi ha mandato a portare ai poveri il lieto annuncio, a proclamare ai prigionieri la liberazione e ai ciechi la...

Partecipa al sondaggio “Iniziative online, come le vorresti?"

Ti chiediamo di rispondere a poche semplici domande per costruire insieme le iniziative online dei prossimi mesi La convivenza forzata con la pandemia da Coronavirus che ci ha costretti alla quarantena ha cambiato le nostre vite e il modo di stare insieme, trasformando abitudini, riti, relazioni. Quella vita sospesa, dalla quale stiamo lentamente uscendo verso una ritrovata normalità, ci ha anche posti di fronte alla necessità di trovare nuovi modi di partecipazione e prossimità. Se nella prima fase dell'emerge la pandemia ci ha sorpresi, portandoci a reinventarci attraverso internet...

La solidarietà non si arresta, ma resta!

La solidarietà non si arresta, ma resta!
In questo tempo in cui pare che la vita, il lavoro e l’economia si siano arrestati, la solidarietà e il desiderio di prossimità sono rimasti, anzi addirittura sono aumentati! Anche i giovani sono i protagonisti di questo incremento, perché nel loro cuore abita il desidero del servizio, facendo della relazione e dell’incontro il centro della loro vita. Ascoltandoli è emerso il timore di perdere, nel post pandemia, questa rete solidale che si è creata, il desiderio di mantenere lo sguardo verso i poveri, verso chi ha bisogno, proprio come ci ha raccontato Maria Serena, giovane attivamente...

Alimentare la speranza

In una situazione di grandi difficoltà e carenze, aggravate dall’emergenza Coronavirus, la Comunità di Yopougon continua ad accompagnare le persone L’epidemia cade in un periodo già complicato per Yopougon (comune che conta più di 2 milioni di abitanti) dal punto di vista sanitario. Lo scorso novembre sono stati chiusi l’ospedale e il centro di salute materno-infantile della città per ragioni di ristrutturazione e rinnovo delle misure di sicurezza. Gli altri piccoli centri medici presenti nella zona sono pochi e non dispongono delle necessarie misure di sicurezza e protezione per...

Pagine