Negli ultimi giorni la forte pioggia ha causato frane e allagamenti soprattutto nelle zone più periferiche, tra cui il quartiere Betania, dove ha sede la Comunità Missionaria della città


Domenica 19 gennaio alle 16 circa un nubifragio ha colpito Belo Horizonte, capitale dello Stato di Minas Gerais. In special modo, a essere state colpite sono le zone della città costruite sullo stesso livello del torrente Arrudas, che è esondato.

L’acqua ha distrutto moltissime case, soprattutto nelle zone più povere, dove si trovano le favelas, e sono tantissimi gli sfollati. In una sola giornata è caduta un terzo dell’acqua che di solito cade nell’intero mese di gennaio.

 

 

Dopo 3 giorni di pioggia, sono più di 500 le famiglie che hanno perso tutto. Da ieri missionari e volontari della Comunità di Belo Horizonte si sono organizzati per dare sostegno logistico e operativo alla tanta gente che vive nel territorio della missione e fornire loro beni di prima necessità e sostegno spirituale.

Sono stati preparati 240 pasti per le famiglie colpite e messo a disposizione la struttura della Comunità come "base operativa" per la Protezione Civile. 

 

Accompagniamo i nostri fratelli brasiliani con la preghiera. 

Per un aiuto concreto alla popolazione di Belo Horizonte è possibile fare una donazione, specificando la causale MV10 - Emergenza Belo Horizonte, con le modalità indicate su questa pagina.