Il sì di padre José Mariano Romaguera

votos José Mariano Romaguera Comunidad Misionera de Villaregia
"Mi hai chiamato Signore, eccomi!". Con queste parole padre José Mariano Romaguera, missionario portoricano, ha professato i suoi voti perpetui nella Comunità Missionaria di Villaregia Sabato 19 gennaio, presso la cattedrale "Nuestra Señora de la Candelaria" della Diocesi di Mayagüez, padre José Mariano ha pronunciato il suo sì per sempre a Dio. Padre Juan Ramón Ramos, responsabile della Comunità Missionaria di Villaregia a Porto Rico, ha presieduto la celebrazione e durante l'omelia ha spiegato il senso dei 4 voti: povertà, castità, obbedienza e comunità per la missione ad gentes...

Professione di voti perpetui di p. Jose Mariano Romaguera

10 Gennaio 2019
José Mariano Romaguera - Villaregia
Sabato 19 gennaio 2019, nella sua parrocchia di origine in Porto Rico, P. José Mariano professerà i suoi voti perpetui nella Comunità Missionaria di Villaregia Ecco la lettera di padre José Mariano Romaguera, missionario che si trova da quasi 5 anni in Italia presso la Casa Madre della Comunità, in provincia di Rovigo. Carissimi fratelli e sorelle, è con grande pace e gioia e con un cuore pieno di gratitudine che vi scrivo per condividere con voi la notizia che sabato 19 gennaio professerò i miei voti definitivi nella mia parrocchia di origine. Di fatto mi trovo già nella mia...

Porto Rico in missione: il Vangelo è gioia

24 Agosto 2018
Domenica 19 agosto 2018, tutti i gruppi missionari della Comunità Missionaria di Villaregia: bambini, adolescenti, giovani, adulti, adulti e coppie, si sono riuniti presso il centro missionario per iniziare un nuovo anno pastorale "Gim Bon" è il nome dato a questo incontro carico di fraternità e di comunione , nel quale la missionaria Ana Ivelisse ha invitato tutti i partecipanti a camminare insieme come una squadra, con un solo cuore. Alcune domande hanno favorito la condivisione a piccoli gruppi: “come sei arrivato a questo incontro? Cosa desideri per il gruppo? Tante sono state le...

Congresso Missionario del Continente Americano

12 Luglio 2018
Con lo slogan: America in missione, il Vangelo è gioia si è svolto dal 10 al 14 luglio il V Congresso Missionario del continente americano a Santa Cruz, Bolivia. Hanno partecipato 24 nazioni, 95 vescovi, 2509 missionari (1203 internazionali e 1306 nazionali), 1500 case missionarie e 221 volontari. Diversi missionari e membri aggregati della Comunità Missionaria di Villaregia hanno partecipato a questo incontro. Dal Porto Rico: Rita Usai, Ana Ivelisse Rodríguez, Norma Soto e Carmen e Raúl, sposi missionari, insime a Galy Pietri, Ivan Gabriel Cortés, María Irizarry ed Iván Rúíz,...

Insieme per Porto Rico

Lo scorso 20 settembre 2017 l’uragano Maria ha colpito l’isola di Porto Rico causando vittime e distruzione. I venti fino a 250km orari hanno lasciato tutta l’isola senza elettricità e comunicazioni. Si stima che i danni siano di circa 50 miliardi di dollari e che ci vorranno mesi per tornare alla normalità. Formatosi il 16 settembre scorso e dopo un periodo iniziale in cui sembrava poco pericoloso, l’uragano Maria ha iniziato ad accumulare potenza. E' stato il settimo uragano della stagione, il secondo a raggiungere categoria 5 quest'anno. In alcune zone l'elettricità è stata...

Volontari ad Haiti: da estranei a comunità di fratelli

Dal 26 aprile e 5 maggio 2017, un gruppo appartenente alla CMV di Porto Rico assieme ad alcune persone del movimento locale Juan XXIII, è partito per Haiti per sostenere l'opera portata avanti dalle suore Siervas de Maria a Port Margot. Port Margot è una cittadina che si trova nel nord del Paese in una zona rurale. Con una superficie di 147.5 Km2, conta 45.360 abitanti (dati 2009). A livello religioso in Haiti, si calcola un 80% di cattolici e un 20% tra protestanti e animisti. A queste religioni si aggiunge il Voodoo che è presente trasversalmente in tutte le religioni. Ha partecipato...

Casa Sin Fronteras: un impegno continuo

Casa Sin Fronteras Porto Rico
Casa Sin Fronteras (CsF) è l’organizzazione no-profit a Porto Rico, affiliata alla CMV, impegnata nell’aiutare le famiglie locali, contribuendo al miglioramento della qualità di vita della popolazione di Arecibo e offrendo gratuitamente o a basso costo, servizi di tutela, azioni per lo sviluppo integrale, assistenza legale e consulenza professionale. Nata nel novembre 2014, Casa Sin Fronteras ha continuato, in questi anni, ad offrire sempre nuovi servizi con idee ed iniziative pensate per la popolazione locale. MICRO-IMPRESE E SOLIDARIETA’ - Nell’agosto di quest’anno è partito un secondo...

Gimvi Arecibo: cronaca di un incontro speciale

Miembros del panel misionero
Domenica 11 settembre si è svolto, ad Arecibo, il primo incontro del nuovo anno pastorale, al quale hanno partecipato i membri di tutti i gruppi missionari: bambini, adolescenti, giovani, coppie e adulti si sono ritrovati insieme per condividere uno speciale momento di grazia. L’incontro è stato un occasione per condividere numerose notizie, la maggior parte collegate al progetto di promozione umana Casa sin Fronteras (Casa senza frontiere). Dopo un iniziale momento di preghiera, una decina di partecipanti, in rappresentanza di ogni singolo gruppo, ha condiviso con i presenti le storie, le...

Gènady, 10 anni, e l'invenzione per i senza tetto

Gènady, 10 anni, e l'invenzione per i senza tetto La generosità può avere diversi volti e, talvolta, ha anche il volto di un bambino. Grazie al coraggio e al profondo altruismo della piccola Génady, 10 anni, ad Arecibo, nell’isola caraibica di Porto Rico, è nata la campagna “ Bolsitas Misioneras ”: ai numerosi senza tetto della zona metropolitana vengono consegnate “borse missionarie” contenenti cibo e prodotti di prima necessità per l’igiene personale. Un’iniziativa che ha il supporto della CMV di Arecibo e della Caritas locale e di cui stanno beneficiando numerose persone...

Salgamos con las “Bolsitas Misioneras”

04 Giugno 2016
Salgamos con las “Bolsitas Misioneras” El lunes 30 de mayo un grupo de hermanos que componen los Grupos misioneros de la Comunidad de Arecibo y otros que participan de los retiros Emaús se organizaron para repartir entre los deambulantes de la zona metropolitana unas “bolsitas misioneras” con algunos productos que pudieran servir a estos hermanos en sus necesidades. Esta actividad ha sido el fruto del pensamiento y la acción de la hija de una voluntaria de la Comunidad que provocó esta red de solidaridad para estos hermanos. Aquí reseñamos como nació esta iniciativa contada por Sandy,...

Pagine