Mostra missionaria "Il mondo visto da un'altra prospettiva"

21 Gennaio 2016
"Il mondo visto da un'altra prospettiva" è un percorso educativo sui problemi dello sviluppo, della mondialità, dei diritti alimentari e delle problematiche tra nord e sud del mondo. La mostra è già stata visitata da migliaia di persone in tutta Italia, richiedi anche tu l'allestimento nella tua città Realizzata dalla Comunità Missionaria di Villaregia, in collaborazione con la Ong Comunità Missionaria di Villaregia per lo Sviluppo (Comivis), la Mostra è un vero e proprio viaggio interculturale attraverso diverse sale e tematiche . I cinque sensi sono coinvolti attraverso immagini, parole...

Natale: festa della Misericordia e della speranza! AUGURI!

24 Dicembre 2015
Carissimi amici e lettori, in questi giorni sta facendo il giro del mondo la lettera di Antoine Leiris, un giovane sposo, padre di un bambino di 17 mesi. L'ha scritta in risposta al gesto dei terroristi che a Parigi hanno seminato morte e dolore, uccidendo anche la sposa di Antoine. “Non avrete il mio odio e neppure quello di mio figlio”: una dichiarazione di vittoria della vita sulla morte, della libertà sul terrore, del perdono sull’odio. Sì, in un mondo dove ogni giorno ci giungono notizie di tanta assurda violenza e lo sconcerto di tanti scandali, risuona con ancor più forza la...

Conferenza sul clima di Parigi: il momento cruciale

08 Dicembre 2015
Se non fosse per Francesco, il Vescovo di Roma, il mondo delle notizie sembrerebbe quasi essersi dimenticato che a Parigi si sta lavorando per cercare di prendere decisioni cruciali per il futuro dell'umanità. Dopo una settimana di lavori tecnici, la Conferenza sul clima passa la mano ai politici, ministri e segretari di stato, che nel giro di pochi giorni devono prendere decisioni ad alto livello. Qui sta la sfida: sbilanciarsi, fare il primo passo, utilizzare la prudenza non per mantenere i privilegi attuali ma per rischiare accordi più esigenti che evitino il più possibile future...

Case e comunità, locande di misericordia

07 Dicembre 2015
Il 5 e 6 dicembre scorsi alcune coppie di sposi missionari in formazione delle Comunità di Imola, Pordenone, Roma e Villaregia si sono ritrovate nel Centro missionario di quest’ultima per vivere un'importante tappa del percorso formativo annuale. L’incontro, dal titolo " La misericordia di Dio e la vita del cristiano" si è snodato durante i due giorni in diversi momenti, tra i quali la meditazione della Parola, offerta da P. Luca Vitali, la riflessione personale e di gruppo, la preghiera, la testimonianza di alcune coppie missionarie dal Brasile, incontrate via skipe. Uno spunto di...

Verso la GMG 2016 - "Beati i misericordiosi perché troveranno misericordia"

03 Dicembre 2015
Vanessa Santos e P. Duccio Zeme, in qualità di delegati della Comunità Missionaria di Villaregia, hanno partecipato dal 25 al 29 novembre scorsi al “II International Preparatory Meeting” in vista della Giornata Mondiale della Gioventù , che si svolgerà a Cracovia, in Polonia, dal 26 al 31 luglio 2016. Il Meeting si è svolto a Wadowice ed ha visto la partecipazione di 250 delegati, provenienti da 100 Paesi del mondo e rappresentanti di 45 Movimenti e Nuove Comunità. Il Cardinale di Cracovia, Mons. Dziwisz, ha condiviso la motivazione della scelta di Wadowice come il luogo di questo...

Parigi 2015 sul Clima/COP21

20 Novembre 2015
A pochi giorni dall'inizio della Conferenza delle Parti sui Cambiamenti Climatici ( COP 21 , dal 30 novembre all'11 dicembre) di Parigi, la psicosi del terrorismo rischia di distogliere l'attenzione da uno sguardo più globale sui gravi problemi del'umanità. Da oltre 20 anni si tenta di giungere a un accordo vincolante e universale sul clima: ridurre le emissioni inquinanti e sperare di riuscire a contenere il riscaldamento globale entro limiti non catastrofici per il pianeta e in particolare per gli esseri umani che lo abitano. Ma sono ben poche le voci che ricordano l'inizio immediato di...

Grazie per il Convegno ecclesiale nazionale!

13 Novembre 2015
La splendida città di Firenze saluta i 2200 partecipanti al 5° Convegno ecclesiale nazionale, che si è concluso venerdì 13. Come previsto dal programma sono state presentate le sintesi dei lavori sulle cinque “vie” : don Duilio Albarello, teologo, ha illustrato le proposte sul verbo “Uscire”, la filosofa Flavia Marcacci quelle del verbo “Annunciare”, Adriano Fabris, filosofo, ha presentato le proposte sul verbo “Abitare”, la preside della Pontificia Facoltà “Auxilium”, Sr. Pina Del Core, quelle sul verbo “Educare” e, infine, il monaco di Bose Goffredo Boselli quelle sul “Trasfigurare”...

Tra ecumenismo e incontro con Firenze

12 Novembre 2015
Giornata intensa anche quella di giovedì per i partecipanti al 5°Convegno Ecclesiale Nazionale. ​​ Al mattino il colore è stato decisamente ecumenico, sia nella preghiera che negli incontri. La giornata si è aperta con la preghiera ecumenica presieduta da Mons Galantino, Segretario generale della CEI, mentre le riflessioni spirituali sono state dettate da p. Georgij Blatinskij, arciprete della Chiesa Ortodossa russa di Firenze, e dalla prof. Letizia Tomassone, pastora della Chiesa valdese di Firenze. A seguire i saluti di Rav Joseph Levi, rabbino capo della comunità ebraica di Firenze,...

I gruppi di studio a Firenze

11 Novembre 2015
Grati e carichi della giornata vissuta con Papa Francesco, mercoledì ci si e ritrovati tutti a Fortezza dal Basso, l'enorme struttura fiorentina che ospita il 5° Convegno Ecclesiale Nazionale . La prima parte della mattina è stata dedicata all'ascolto di due relazioni, quella sociologica, dettata dal prof. Mauro Magatti, e quella teologica, dettata da Mons. Giuseppe Lorizio. Varie le sottolineature apprezzate per entrambi: del prof. Magatti la concretezza dell'umano vivente unita all'affermazione che "la misura dell'uomo non sta in nessuna misura". Un uomo che è relazione ed è proprio la...

La Chiesa secondo Papa Francesco

10 Novembre 2015
Firenze ha stretto Papa Francesco in un abbraccio carico di affetto, di gioia e di gratitudine. Sin dal mattino presto la gente ha atteso il Papa sulle strade del suo itinerario, in particolare nella zona del Duomo dove si è recato per incontrare i partecipanti al 5° Convegno ecclesiale nazionale . Dopo il saluto iniziale del Card. Betori, arcivescovo di Firenze, il Papa ha preso la parola partendo proprio dall'affresco della splendida cupola della cattedrale. Le sue parole fluivano chiare e decise e varie volte i convegnisti hanno applaudito sottolineando così il loro riconoscersi in ciò...

Pagine