E' stato inaugurato ufficialmente, qualche giorno fa, uno dei centri nutrizionali realizzato grazie alla campagna, promossa da Focsiv, "Abbiamo riso per una cosa seria".

Questa struttura fa parte del progetto "Alimentiamo la speranza", che prevede la costruzione di tre centri nutrizionali, ciascuno con una cucina e uno spazio dove poter pranzare e studiare, che fornirà un pasto quotidiano ai 290 bambini che frequentano i corsi di sostegno scolastico organizzati dai missionari.

Oltre a cucinare gli alimenti acquistati al mercato, i centri utilizzeranno anche verdure biologiche prodotte in loco: nell'ambito dello stesso progetto, infatti, sono stati realizzati degli orti comunitari dove anche i piccoli studenti, aiutati da alcune mamme, imparano delle tecniche sostenibili di coltivazione.

Grazie a tutti coloro che hanno collaborato e che sostengono questo progetto. Così, insieme ai fagioli e all’insalata, si coltivano il futuro e la speranza.