Prende avvio un evento dedicato alla missione universale della Chiesa che compete a tutto il popolo di Dio: l'ottobre missionario. 

Papa Francesco nel discorso per la Giornata Missionaria Mondiale ricorda come "la missione fa parte della 'grammatica' della fede, è qualcosa di imprescindibile per chi si pone in ascolto della voce dello Spirito che sussurra “vieni” e “vai”. Chi segue Cristo non può che diventare missionario, e sa che Gesù «cammina con lui, parla con lui, respira con lui. Sente Gesù vivo insieme con lui nel mezzo dell’impegno missionario» (Esort. ap. Evangelii gaudium, 266).

Sentire Gesù vivo  nel mezzo del'impegno missionario significa prima di tutto alimentare l'unione con Lui attraverso la preghiera e la contemplazione, per carpire da Lui stesso il suo pensare, il suo volere, il suo parlare, il suo agire.

La missione, che trae la sua origine dal Padre, esige, da tutti coloro che sono inviati, di esercitare la coscienza della carità nel dialogo della preghiera. Perciò, in questi tempi di apostolico rinnovamento, come sempre in qualsiasi impegno missionario, il posto di privilegio va dato alla contemplazione di Dio, alla meditazione del suo piano di salvezza e alla riflessione sui segni dei tempi alla luce del Vangelo, affinché la preghiera possa alimentarsi e crescere in qualità e frequenza. Per tutti è indubbiamente urgente la necessità di apprezzare la preghiera e di ricorrere ad essa." Mutuae relationes 16

Per alimentare allora l'assoluta necessità dell'unione con Dio, in questa prima settimana dedicata alla contemplazione, sorgente di ogni azione missionaria, vi proponiamo alcuni momenti di preghiera da vivere personalmente, ma anche in gruppo:

- Adorazione Eucaristica (vedi schema allegato in basso).

- Preghiera allo Spirito Santo (vedi testo allegato in basso).

In vista della Giornata Missionaria Mondiale, culmine di questo mese missionario, che ci provoca con uno slogan molto forte: "Dalla parte dei poveri", ti invitiamo a leggere il discorso di papa Francesco.

Clicca qui per accedere al materiale, preparato dalle PP.OO.MM., che può servirti per rendere ancora più missionario questo mese di ottobre.

 

Le nostre sedi in Italia ti propongono vari appuntamenti per l'ottobre missionario:

le proposte di Imola; quelle di Pordenone; altre da Quartu Sant'Elena.