Volontariato internazionale: perché partire?

In un clima relazionale e sociale esasperato dal tema dell’accoglienza, che fa crescere la diffidenza nei confronti di chi viene da lontano, più di 30 giovani forlivesi si preparano a partire per la missione Madagascar, Tanzania, Albania e Brasile sono alcuni dei Paesi di destinazione. Partiranno per incontrare , conoscere e servire . I nostri giovani decolleranno e scavalcheranno selciati e barriere verso orizzonti nuovi. La frontiera, infatti, è un varco in un muro. L’orizzonte è qualcosa di più ampio e vero. Ma non si può partire senza prepararsi perché un vero viaggio non si...

Al via la rassegna "All'ombra del baobab"

Martedì 22 gennaio 2019 si è aperta la rassegna all'All'ombra del baobab, che ogni anno affronta temi legati alla giustizia socio-economica, con focus sugli squilibri mondiali che spesso ne minano le basi Relatore della serata d'inizio è stato Massimo Pallottino , responsabile dell' Ufficio Asia della Caritas italiana . Durante l'incontro dal titolo "Disuguaglianze: un problema sistemico" , è stato affrontato il tema della povertà, delle sue cause, dei nessi economico-sociali che a tutt'oggi la alimentano. Il prossimo appuntamento sarà quello di martedì 29 gennaio, sempre alle 20.30...

Il sì di padre José Mariano Romaguera

votos José Mariano Romaguera Comunidad Misionera de Villaregia
"Mi hai chiamato Signore, eccomi!". Con queste parole padre José Mariano Romaguera, missionario portoricano, ha professato i suoi voti perpetui nella Comunità Missionaria di Villaregia Sabato 19 gennaio, presso la cattedrale "Nuestra Señora de la Candelaria" della Diocesi di Mayagüez, padre José Mariano ha pronunciato il suo sì per sempre a Dio. Padre Juan Ramón Ramos, responsabile della Comunità Missionaria di Villaregia a Porto Rico, ha presieduto la celebrazione e durante l'omelia ha spiegato il senso dei 4 voti: povertà, castità, obbedienza e comunità per la missione ad gentes...

La gioia di essere inviati!

Domenica 20 gennaio abbiamo celebrato la messa di invio di Sergio Marangon, missionario originario dell'isola di Donzella, che sabato 26 gennaio ripartirà per l'isola dell'Incanto, Porto Rico Sergio era partito per Porto Rico 8 anni fa e nel 2017 è tornato a Villaregia per dare il suo contributo. Giunto il momento di ritornare in terra "boricua", gli abbiamo chiesto con quali sentimenti sta vivendo questo nuovo " invio" presso la Comunità di Arecibo! Un primo sentimento è il grazie per il dono di questi due anni vissuti a Villaregia con i fratelli e le sorelle di comunità che il...

Crescere nella gioia di essere coppia

Si è svolta il 12 e 13 gennaio la due giorni del cammino "Crescere nella gioia di essere coppie". Momenti di riflessione, incontro e gioia di stare insieme, hanno caratterizzato questo fine settimana Oltre 20 coppie si sono incontrate per affrontare il tema "Una lampada nella notte. Coinvolgersi e prendere l'iniziativa". L'idea era quella di riflettere su come aprirsi all'altro, sui pericoli di chiudersi come famiglia. Ecco la testimonianza di Claudia e Francesco che, assieme ai loro due bambini, hanno partecipato a questo fine settimana: “Se pensiamo a quale possa essere l’...

Pranzo del cuore: quando la solidarietà ha un gusto speciale!

Solidarietà, festa, amicizia sono stati gli ingredienti speciali del pranzo del cuore al ristorante da “Bussana”, sabato 19 gennaio 110 persone hanno partecipato all’iniziativa “Pranzo del cuore” che ormai da alcuni anni sta diventando un appuntamento con la solidarietà. Quest’anno i fondi raccolti sono destinati al progetto “Seminando futuro per tutti”, in particolare a sostegno della missione in Burkina Faso. Ringraziamo tutti i partecipanti per il bel momento di famiglia vissuto insieme e quanti hanno collaborato in diversi modi per la riuscita dell’iniziativa. Un grazie...

La forza della fragilità: le ferite feritoie per amare

Sabato 19 gennaio si è tenuto presso la Comunità Missionaria di Villaregia a Vedrana il secondo dei 2 incontri dal titolo "La forza della fragilità" su come trasformare le proprie ferite in feritorie di speranza Spesso non amiamo le nostre ferite. Anzi vorremmo volentieri farne a meno perché le consideriamo un grosso ostacolo per la nostra vita e realizzazione. Don Massimo Ruggiano, insieme all’equipe formativa della Caritas di Bologna, ha offerto ai partecipanti della Scuola della Missione, un’altra prospettiva: le ferite possono divenire anche feritoie per far vedere il bello che ci...

Migranti: apriamo i cuori!

Il commento di padre Luca Vitali, missionario della Comunità di Villaregia e direttore del Centro missionario diocesano di Forlì-Bertinoro, sulla questione migranti. "Altri migranti hanno visto “affogare i sogni” di una vita migliore. Tanti. Troppi" Se non riusciamo ad aprire i porti almeno apriamo cuori e braccia perché il dolore di chi parte e non ce la fa diventi anche il nostro. Perché i porti chiusi non siano una giustificazione anche per chiudere occhi, orecchie, cuore e braccia. Per non vedere, non sentire, non comprometterci. Forse perché è assolutamente impossibile accorgersi del...

"Il senso del pane" a Maputo

In Mozambico la Comunità Missionaria di Villaregia ha avviato un laboratorio di produzione di ostie presso la Casa della Misericordia, luogo di accoglienza per gli ex detenuti Il progetto, nato da un'esperienza simile già realizzata nel carcere di Opera, prevede un periodo di formazione e poi la produzione di ostie per circa 20 parrocchie dell'arcidiocesi di Maputo. Ne parliamo con Antonio Perretta, missionario a Maputo da diversi anni e coordinatore della Casa dellla Misericordia. Perché è nato il progetto? «"Il senso del pane... in Mozambico" nasce da un sogno. All’incirca tre...

In Missione da tutte le latitudini!

Rosaria e Pasquale durante il Natale Bambini
Nei mesi di dicembre e gennaio la nostra giovane comunità ha accolto giovani e famiglie desiderose di condividere il loro tempo con i fratelli della missione di Ouagadougou Nancy RJ , giovane peruviana della Comunità di Lima, e Rosaria e Pasquale De Martino , coppia di volontari della Comunità di Nola, sono arrivati a metà gennaio per vivere un’esperienza di incontro con un'altra cultura, un altro popolo e condividere con noi il Natale. Alla sua partenza all’aereoporto di Lima, un'impiegata vedendo la destinazione del viaggio di Nancy le ha chiesto, “Vai in Burkina Faso? Non c’è...

Pagine