Verso il Mozambico con il cuore pieno di gratitudine per l’esperienza fatta in Italia


Dopo oltre 6 anni passati nel nostro Paese, Carmen Ataucusi, missionaria peruviana in partenza per Maputo ci racconta la sua esperienza in Italia.

 

"Sono arrivata a Villaregia nel 2012, dove ho trascorso 1 anno e mezzo, imparato la lingua e conosciuto la vostra realtà. Nell'ottobre del 2013 sono stata destinata alla Comunità di Nola, dove mi sono inserita con molta gioia insieme ai fratelli con cui sento di aver costruito delle belle relazioni che mi anno fatto rinnovare il mio amore per la fraternità.

Conoscere  la realtà del popolo napoletano, la sua storia, la sua cultura e la sua gente mi ha aiutato ad aprire sempre di più i miei orizzonti e ancora di più il mio cuore.

Di questo popolo mi porto la gioia, il forte amore per la famiglia, la generosità e il grande affetto che mi hanno fatto sentire una figlia.

Ho tanta gratitudine anche per la bellissima esperienza fatta con i giovani. Con loro ho condiviso un pezzo di cammino e sono grata di questo grande dono che mi ha permesso di entrare nella loro vita e conoscere le loro gioie, le loro fatiche ma soppratutto il grande desiderio di trovare un Dio vicino, concreto, che cammini al loro fianco.

Infine vorrei ringraziare Dio per la possibilità di essere stata a Lima e condividere con il mio popolo la gioia di partire in terra africana. Essere  inviata dalla mia famiglia e dalla mia gente mi ha fatto capire che  sono diventata un ponte di amore tra la mia cultura, la cultura italiana e quella mozambicana.

Con voi chiedo a Dio il dono di avere un cuore pronto per servire e amare i fratelli che Lui mi sta affidando.

Un forte abbraccio e buon cammino".

Carmen Ataucusi

 

 

Insieme, per la Missione: Il futuro di tante persone dipende di te!

Sostieni le attività dei missionari nei Paesi in cui sono inviati!


Anche tu vuoi fare una esperienza missionaria? Scopri di più!