Domenica 28 febbraio il gruppo GIMVi dei Giovani Adulti ha vissuto un’esperienza di servizio presso la parrocchia di Cristo Risorto, in un quartiere di Padova, incontrando i poveri della città.

E' stato preparato un pasto caldo per queste persone, donando loro del tempo nell’ascolto e nella condivisione.

Di seguito riportiamo alcune testimonianze:

E’ stata una bella esperienza che ci ha uniti ancora di più come gruppo, dandoci l’opportunità di conoscere da vicino questi poveri e le loro storie di vita.  Qualcuno di noi è riuscito a fermarsi a parlare con loro e questo ci ha dato modo di comprendere maggiormente i loro problemi.”

Lavorando in cucina, dietro le quinte, è stato bello fare qualcosa di concreto per gli altri … pur non avendoli conosciuti personalmente”.

L’incontro con il povero stupisce sempre!... In particolare la generosità e la disponibilità che dimostra anche con le sue limitate possibilità”.

Sono rimasto molto colpito anche dalla collaborazione di tre giovani rifugiati africani, ospiti della parrocchia, che ci hanno dato una mano nel servizio ai tavoli e lavando le pentole, … significativa testimonianza di un povero che aiuta un altro povero”.

Ho notato come queste persone non abbiano solo bisogno di cibo per nutrirsi ma anche di un grande desiderio di parlare e relazionarsi con il prossimo, chiunque esso sia”.

Questa esperienza ha rappresentato un momento significativo per l’intero gruppo; ha dato l'opportunità a ciascuno di rapportarsi con ogni forma di povertà dando motivo a tutti di poter crescere nell'amore gratuito e nella solidarietà.