Sabato 27 e domenica 28 febbraio abbiamo vissuto il 44° Emmaus, con la partecipazione di 25 corsisti di età e provenienze diverse.

In un clima di amicizia e serenità abbiamo potuto riscoprire insieme la grandezza dell’amore di Dio.

 

Ecco alcune ripercussioni:

 

“Ho scoperto la presenza di un Dio buono e misericordioso”.

 

“E’ stata un’esperienza intensa di condivisione, ho respirato davvero l’amore del Signore e mi porto a casa molte cose a cui pensare…”

 

“Sento che ho fatto qualche passo in più verso Gesù: ho visto da un altro punto di vista che cos’è la religione, la fede, la preghiera. Magari riuscirò a far entrare Dio nella mia vita.”

 

“Sono stati due giorni molto intensi, ho capito che Gesù ha fatto meraviglie nella mia vita!”

  

Un grazie a tutti i partecipanti per le loro condivisioni.

Al prossimo Emmaus!