Dal 13 al 16 aprile, 80 scout hanno partecipato al Triduo Pasquale organizzato dalla Comunità Missionaria di Villaregia.  I giovani provenienti dai clan Trento 12, Polesella, Alfonsine, Sarcedo e Ferrara 6 si sono inseriti nella vita dei missionari condividendo con loro servizio, preghiera, amicizia e ascolto reciproco


“È  stato bello far circolare l’Amore che Gesù ci ha donato per renderci liberi". È così che una scout ha sintetizzato i giorni trascorsi a Villaregia.

Dal giovedì Santo - con la lavanda dei piedi -  fino alla domenica di Pasqua, gli scout hanno vissuto un percorso di fede meditando sull’Amore di Dio “fino alla fine”. 

 

 

Giornata particolarmente intensa è stata quella del venerdì Santo con momenti di deserto, servizio e la visita alla mostra missionaria e iconografica. 

Nel pomeriggio la Via Crucis sull’argine del Po: le stazioni sono state preparate dai diversi clan e con diverse rappresentazioni hanno aiutato ad aprire lo sguardo verso le situazioni di sofferenza e di morte del mondo di oggi. 

La giornata si è conclusa con un momento intenso e profondo di Adorazione della Croce. Il sabato è stata una giornata dedicata al servizio.

 

 

La domenica di Pasqua gli scout di Trento hanno vissuto una giornata intensa insieme ai giovani migranti. Colazione, canti, balli, giochi tipici delle diverse nazioni e pranzo di conclusione. 

 

La parola ai giovani:

“E' stata un’esperienza nuova e particolare, bella e unica. Grazie a questo Triduo ho incontrato Dio per la prima volta. Ho trovato risposte a quesiti che da tempo affliggevano il mio animo. Voglio dire grazie ai missionari per le vostre testimonianze, le vostre riflessioni, che trasmettono il vero vostro sentimento, il vostro amore per Dio.”

 

“Io in questi giorni mi sono sentito amato più che mai.” (Riccardo)

 

“Questi giorni li ho vissuti in maniera stupenda, mi sono sentita molto utile a fare il servizio qui.  Non pensavo che questa esperienza mi potesse dare così tanto: mi ha dato l’opportunità di riflettere sulle condizioni di vita nelle altri parti del mondo, della fede vista dagli occhi del missionario, ma soprattutto mi ha dato l’opportunità di fare nuove conoscenze.” (Chiara)

 

“In questi tre giorni ho vissuto esperienze molto costruttive per il cammino di fede che ho intrapreso con il clan e mi hanno fatto molto riflettere su come vivo la vita. In me è maturato un senso di altruismo e di ascolto, e mi sono resa conto che prima davo per scontato troppe cose, mentre adesso cerco di fare più attenzione. Ringrazio i missionari per aver condiviso con me le loro esperienze, e mi abbiano donato il loro immenso amore.”

 

 

La parola ai capi:

"Il "mescolarsi", attraverso i gruppi di lavoro, di convivialità, di confronto, è stato l'autentico valore aggiunto dell'esperienza, poichè questo ha determinato una forte condivisione e relazione;  le testimonianze e le riflessioni fatte dai missionari, sono state adeguate, belle, intense e profonde, sia nel modo di proporle, che nei contenuti. Sono convinto che esse hanno toccato il cuore di ciascuno, senza forzature o in modo "cattedratico", perchè semplici e "vere", comprensibili ai ragazzi ed a noi capi. (…) Sul piano personale, è stata un'esperienza significativa e di alta qualità che mi ha toccato molto." (Adriano)

 

La parola ai missionari:

"Ringrazio per la presenza dei 5 clan che con i loro capi hanno scelto di vivere il Triduo Pasquale con noi, in una bella esperienza di comunità.  Nei dialoghi con gli scout ho colto un desiderio profondo di autenticità, di una ricerca di fede che cerca di dare delle risposte a tante domande.  Ho visto nella loro disponibilità il desiderio di mettere la vita al servizio degli altri.  Come Comunità Missionaria di Villaregia continuiamo a pregare per questi giovani e a volergli bene, così che possono ricordare quanto Dio li ama: “Fino alla Fine”, e possano rispondere con gratitudine e gioia a questo dono.  Buona Strada a ciascuno!"  (P. José Mariano)

 

Sei uno scout e stai cercando un posto dove vivere la Route di Servizio o di Fede? Contattaci!

Comunità Missionaria di Villaregia
Frazione Villaregia, 16
45014 Porto Viro (RO)
P. José Mariano:  +39 346 503 8220
email: josemarianoromaguera@gmail.com


Ti potrebbe interessare anche: