Il 24 ottobre la Comunità di Roma ha collaborato con il Segretariato Unitario di Animazione Missionario (Suam) per l'animazione di una veglia per i martiri missionari in occasione del Sinodo dell'Amazzonia


La veglia organizzata è stata parte della Casa Comune dell'Amazzonia, un contenitore di eventi realizzato per accompagnare i lavori del Sinodo sull'Amazzonia attraverso la sensibilizzazione sui temi proposti dal Sinodo, la riflessione e la preghiera.

Alla veglia per i missionari maertiri erano presenti circa 130 persone. L'iniziativa è stata celebrata nella Chiesa di Santa Maria in Traspontina, con la successione di un momento di meditazione sulla creazione e di un successivo momento in cui i partecipanti hanno meditato sul martirio di alcuni missionari e la sofferenza dei profughi ambientali.

Infine, la veglia si è conclusa con un momento penitenziale culminato nell'impegno di ciascuno dei presenti a una scelta di vita a favore dei fratelli più poveri con la consegna di una piantina di cui avremo cura.

 

Cana, Weekend per sposi
Parrocchia San Romualdo