Battezzati e inviati, il titolo del messaggio di Papa Francesco per il mese missionario straordinario è anche il tema di questo anno pastorale per la Comunità Missionaria di Villaregia di Quartu Sant’Elena


Il messaggio per l’Ottobre Missionario Straordinario del Santo Padre ha contagiato la Comunità Missionaria di Villaregia. Un contagio immediato e spontaneo, non solo perché consegnato dal pastore della Chiesa, ma anche perché parla di missione a 360°. Come potrebbe la Comunità non riconoscersi in questa chiamata e in questo invio, se essi sono parte del carisma ricevuto che si impegnano a vivere ogni giorno?

"Chiamati e inviati" è, dunque, diventato il tema che accompagnerà la Comunità lungo tutto l’anno pastorale appena iniziato. Domenica 22 settembre si sono ritrovati i missionari, i volontari e tutti gli aderenti ai gruppi di impegno missionario (GimVi) per iniziare insieme il nuovo anno all’insegna della fraternità e della gioia.

 

 

Gli interventi di Simonetta Pili, responsabile della Comunità a Quartu Sant’Elena, e di padre Gian Paolo Uras, responsabile della pastorale, hanno coinvolto i partecipanti. Chiamati e inviati, discepoli e missionari, innamorati di Dio e annunciatori: ecco come si sono sentiti i giovani, gli adulti e le coppie presenti e quindi pronti a ripartire con la formazione e le attività di promozione umana e sociale.


Dai un'occhaita al nostro calendario 2019-2020, in esso troverai le date degli appuntamenti mensili di formazione missionaria, quelle dei weekend di spiritualità  (Jeshuà, Cana, Emmaus), i principali incontri di preghiera e le proposte per fare un'esperienza di volontariato internazionale.

 

Contattaci. Ti daremo tutte le informazioni di cui hai bisogno!

tel. 070/813130

 e-mail: info.qu@villaregia.org