Poetto

Quartu S. Elena è la terza città della Sardegna, dista da Cagliari circa 6 Km. Il suo nome deriva dalla quarta pietra miliare posta sulla strada durante la dominazione romana. Il nome iniziale Quarto fu modificato nel 1826 in Quartu Sant'Elena per distinguerla da Quarto in Liguria.

Fino agli Anni Sessanta, la vita economica della cittadina era incentrata prevalentemente sull'agricoltura, l'artigianato e l'estrazione del sale.  

La vicinanza con Cagliari ha favorito però un'espansione edilizia e di popolazione senza precedenti. In pochi decenni, il numero dei residenti è quadruplicato, trasformando quello che era un tranquillo borgo rurale in una moderna città lineare costiera.

Nel corso dei secoli, dal punto di vista demografico, storico ed economico è passata attraverso varie vicissitudini, rispecchiata dalla tormentata struttura dei suoi monumenti archeologici, storici, architettonici,  nonché dal suo  impianto urbanistico. La comunità si trova in un quartiere (Pitz'e Serra) nuovo attorniata da palazzi.

Sella del Diavolo
Fenicotteri nello stagno di Molentargius
Cala Mosca
Dolci Quartesi
Centro Missionario di Quartu Sant'Elena

COMUNITÀ MISSIONARIA DI VILLAREGIA
Via Irlanda, 64
09045 QUARTU S.ELENA (CA)
tel. 070/813130
e-mail posta.qu@cmv.it
c.c.p. 15819097