Domenica 13 dicembre alle ore 16, nella Comunità di Lonato d/G è andata in scena una replica dello spettacolo RWANDA di Marco Cortesi e Mara Moschini.

Lo spettacolo ha raccontato una straordinaria vicenda di umanità nel contesto di uno dei conflitti più dimenticati e controversi del XX secolo, ossia il genocidio ruandese del 1994. La serata ha visto la partecipazione di circa 300 persone ed è stata un’occasione per non dimenticare questa pagina importante di storia contemporanea ma anche e soprattutto per riflettere sulla grande attualità del messaggio che i due autori non mancano di trasmettere in maniera molto efficace con il talento che è loro proprio. Infatti, ciò che rimane alla fine dello spettacolo è la consapevolezza che sta a noi non rimanere indifferenti di fronte alla sofferenza del prossimo, sta a noi continuare a lottare sostenendo i valori dell’accoglienza e della pace anche quando tutto intorno a noi vorrebbe imporre il contrario.

Il ricavato dei biglietti andrà a sostenere la missione di Yopougon in Costa d’Avorio: in particolare servirà per l’acquisto di medicinali destinati al centro medico della parrocchia di Saint Laurent. Ciò permetterà alle persone più povere di acquistare tali farmaci a prezzi sociali e di favore, garantendo così a tutti l’accesso alle cure mediche.

Un grazie speciale a Mara e a Marco, a Nicole e Sara del GimVi Giovani che si sono impegnate per l’organizzazione e la realizzazione dello spettacolo, ai sostenitori che con le loro offerte hanno reso possibile la realizzazione dell’evento e a tutte le persone che hanno assistito allo spettacolo, intraprendendo così insieme un viaggio alla scoperta di un messaggio di fratellanza universale e incredibilmente attuale.

Grazie!

Guarda le foto dell'evento!