La serata organizzata sabato 21 febbraio dal GimVi coppie 2 ha realizzato un ponte che da Lonato ci ha virtualmente unito alla missione di San Paolo in Brasile. L’intento era quello di raccogliere fondi per sostenere il progetto assunto quest’anno dalla comunità di Lonato, ovvero il finanziamento del centro Santa Julia che accoglie bambini e ragazzi in età scolare e dà loro un posto dove continuare a studiare e dove crescere. La serata si è svolta con una festa di beneficenza. Con grande sorpresa più di 400 persone hanno partecipato, e forse questo è stato il primo segno della presenza di Dio in mezzo a noi.

Il menù, rigorosamente brasiliano è stato apprezzato anche da chi non conosceva piatti tipici come la feijoada, e i piatti sono stati serviti da simpatici camerieri con vestiti brasiliani…

La bella serata di festa e di gioia si è conclusa con un ballo coinvolgente, la quadrilha, danza tipica brasiliana che ha messo a dura prova i nostri polmoni e a cui anche gli ospiti hanno partecipato. Una delle organizzatrici scrive:

“Al di là della soddisfazione per i risultati, porto nel cuore l’esperienza di Dio fatta nel corso dei preparativi soprattutto nella giornata di sabato, e sono sicura di parlare anche a nome del resto del gruppo. E’ stato faticoso ma abbiamo affrontato con uno spirito di condivisione che ci ha davvero resi “uno” così come è nel sogno di Dio. Tutti abbiamo lavorato con lo stesso obiettivo: rendere accoglienti gli spazi, preparare gustose pietanze, creare quel clima di gioia che potesse essere immagine del Dio vivo che ci ha reso fratelli. Di questo siamo grati gli uni nei confronti degli altri che si sono messi a disposizione con una disponibilità che ci ha uniti e resi più amici.

Il nostro grazie va anche alla Comunità di Lonato che ha sostenuto la nostra iniziativa, dato fiducia, ci ha guidati ed aiutati nelle varie fasi del lavoro e siamo convinti che il Gimvi coppie 2 sia ora più compatto e unito e…pronto a ripartire, certi che insieme è più bello”.   

Dalla comunità tutta un grazie a Dio per questa esperienza fatta insieme!