19 Maggio 2019

Aiutaci a realizzare la nuova campagna "Abbiamo riso per una cosa seria 2019". Il 4 e 5 maggio dai la tua adesione come volontario!


 

Anche quest’anno Comivis torna nelle piazze di 10 regioni di Italia, grazie  a oltre 1.000 volontari,  per la XVII edizione della Campagna “Abbiamo riso per una cosa seria”, promossa da Focsiv in collaborazione con Coldiretti e Campagna Amica per sostenere l’agricoltura familiare in Italia e e nei Paesi del Sud del mondo.

Durante primo weekend di maggio nelle parrocchie, nelle piazze d’Italia e nei mercati, i volontari distribuiranno pacchi di riso a fronte di una donazione che quest’anno Comivis devolverà a sostegno del progetto “Seminando Futuro per Tutti” che la Comunità Missionaria di Villaregia sta sviluppando in Burkina Faso.

 


 

Il Progetto

Il Burkina Faso è uno dei paesi più poveri al mondo, qui l’agricoltura è essenziale perché le famiglie possano vivere del proprio lavoro nella loro terra.

Con questo progetto coltiviamo un sogno: contribuire al miglioramento delle condizioni di vita della popolazione rurale di Ouagadougou.

 

Vogliamo realizzare:

 

25 orti per l’autosussistenza delle famiglie

1 pozzo per garantire l’acqua tutto l’anno

corsi di formazione per diffondere tecniche di coltivazione efficaci e sostenibili

attività di microcredito per facilitare l’acquisto di attrezzature e sementi

percorsi di alfabetizzazione per 250 donne

forniremo un trasformatore elettrico alla Casa della Misericordia di Maputo, in Mozambico


 

 


È adesso il tempo della semina.

Fai germogliare, insieme a noi, un futuro migliore! 

Scegli tra queste modalità:

 

 

Partecipa a un banchetto
     Scendi in piazza con altri volontari per distribuire riso

 

Distribuisci il riso ai tuoi conoscenti
     Porta a casa almeno 10 kg di riso e proponilo ad amici e conoscenti

 

Trova altri due volontari
    Coinvolgi almeno 2 persone per la realizzazione di un banchetto

 

 


Contattaci ti forniremo tutte le informazioni di cui hai bisogno!

Referente:

Margie cell. 370 1365009

Via San Zeno 7, Lonato del Garda (BS)