Casa Sin Fronteras Porto Rico
Casa Sin Fronteras (CsF) è l’organizzazione no-profit a Porto Rico, affiliata alla CMV, impegnata nell’aiutare le famiglie locali, contribuendo al miglioramento della qualità di vita della popolazione di Arecibo e offrendo gratuitamente o a basso costo, servizi di tutela, azioni per lo sviluppo integrale, assistenza legale e consulenza professionale.

Nata nel novembre 2014, Casa Sin Fronteras ha continuato, in questi anni, ad offrire sempre nuovi servizi con idee ed iniziative pensate per la popolazione locale.

MICRO-IMPRESE E SOLIDARIETA’ - Nell’agosto di quest’anno è partito un secondo ciclo dell’iniziativa “Incubación de microempresas solidarias y comunitarias”. Con questo programma CsF desidera offrire risposte a singoli, coppie e famiglie in difficoltà a causa degli effetti della grave crisi economica che sta colpendo Porto Rico: formazione e accompagnamento per la creazione di micro-imprese familiari sono solo alcuni dei percorsi intrapresi da CsF. Fondamentale, infatti, lo sviluppo di una nuova mentalità per riuscire a comprendere l’economia e le basi dell’imprenditoria. Nello specifico, il progetto “Incubación de microempresas solidarias y comunitarias” ha come obiettivo la formazione di piccoli imprenditori e micro-imprese ad impatto comunitario per poter creare un proprio autonomo sostentamento.

FORMAZIONE IN PSICOLOGIA CLINICA -  CsF ha firmato con la “Pontificia Universidad Católica de Puerto Rico, Recinto de Arecibo” un accordo che permette all’ONG di formare medici specializzati in psicologia clinica. L’accordo permetterà la progettazione di un Centro di Servizi Psicologici per la popolazione locale. Attualmente vengono già erogati alcuni servizi: tra questi, prove psicometriche e valutazioni di natura emotiva.

LA DANZA COME TERAPIA – Nel settembre 2016 è partito un nuovo progetto, in partnership con la “Fundación Angel Ramos”: CODAMO (Consejeria - Danza y Movimiento). Con questa nuova iniziativa CsF promuove la danza come terapia alternativa, strumento di prevenzione e sviluppo personale. Offre inoltre uno spazio terapeutico per le persone, un modo per sfruttare la danza e il movimento come forma di espressione e comunicazione, un mezzo per sviluppare la connessione tra corpo, mente e spirito. Fruitori del progetto sono persone affette da fibromialgia, iperattività, deficit di attenzione, bassa autostima.

“Casa Sin Fronteras - racconta un volontario di Arecibo - è quel braccio della Comunità Missionaria di Villaregia che cerca di avvicinarsi alla realtà di Porto Rico, con la volontà di accompagnare le persone verso la guarigione e la speranza di una vita migliore. Ringraziamo Dio per queste piccole iniziative che ben definiscono la nostra Mission e ci dirigono verso il servizio di promozione umana che, come Comunità, desideriamo offrire ogni giorno alla popolazione di Arecibo”.