Stefania Melegari domenica 5 giugno è stata salutata dalla sua parrocchia d’origine, S. Bernardo a Parma, in vista della sua prossima partenza per Arecibo - Porto Rico. Già nel ’98 era stata inviata alla Missione di Lima e anche in questo nuovo invio è stata accompagnata con grande affetto.

Si è realizzata una veglia di preghiera e alcuni incontri che hanno coinvolto anche parenti e amici che si sono stretti intorno a lei. Particolarmente intensa è stata la celebrazione della Consegna del Crocifisso che si è svolta in un clima di festa e di grande partecipazione. Un grazie speciale va a Don Renzo, il parroco, che, come sempre, si è manifestato molto disponibile e anche a Suor Alba, direttrice del Centro Missionario Diocesano, che ha desiderato portare la presenza della Chiesa diocesana.

Stefania è cresciuta nella sua parrocchia. Con il gruppo giovanile ha vissuto un’esperienza molto significativa che l’ha condotta progressivamente a scoprire la chiamata che Dio aveva messo nel profondo del suo essere. In questi 31 anni, nonostante le brevi visite, è sempre stata accolta dai vari sacerdoti che si sono succeduti e dai parrocchiani, che l’hanno accompagnata nei suoi passi. Per lei tornare in parrocchia significa tornare a “casa”, ma anche la parrocchia sente di esprimere anche attraverso di lei la sua missionarietà oltre confini.