"Rotte Parallele" è uno spettacolo di prosa e musica che racconta la storia di emigrazione italiana del passato e quella dei profughi di questo momento storico. è frutto della conoscenza reciproca tra richiedenti asilo accolti a Sant'Anna e i volontari e gli operatori che li accompagnano, "Rotte Parallele" ci aiuta a guardarci "da fratello a fratello". "I rifugiati sono persone come tutti, ma alle quali la guerra ha tolto casa, lavoro, parenti, amici. Le loro storie e i loro volti ci chiamano a rinnovare l`impegno per costruire la pace nella giustizia" [Papa Francesco]