13 octobre 2016
Inaugurazione della nuova mostra missionaria permanente nel Centro missionario di Pordenone, dal titolo "il mondo visto da un'altra prospettiva"

L’apertura ufficiale della Mostra Missionaria è prevista per giovedì 13 ottobre alle ore 20,30. Il vicario generale della Diocesi di Concordia-Pordenone, Mons. Orioldo Marson, dopo un suo intervento di sensibilizzazione missionaria, Si tratta di un percorso educativo e sensoriale che porta i visitatori a immergersi progressivamente in differenti realtà del mondo, strutturato come un vero e proprio viaggio interculturale attraverso diverse sale e tematiche. Immagini, installazioni con tenso-strutture, parole e ricostruzioni tridimensionali vogliono offrire una autentica esperienza di vita.


Il progetto, rivolto a tutti, può rappresentare in particolare un’opportunità didattica per studenti di diverso grado. La mostra propone infatti un percorso formativo ed operativo, offrendo ai giovani un approccio positivo ai temi della mondialità, stimolando la valorizzazione della diversità e il desiderio di essere protagonisti nella costruzione di una società più solidale.
L’obiettivo è far conoscere agli alunni, con un linguaggio adatto alle diverse fasce di età, la realtà della globalizzazione e le sue implicazioni nel Sud del mondo, per far crescere in loro la sensibilità al sociale, il senso di corresponsabilità, l’utilità dell’impegno e la forza del lavoro in rete a servizio degli altri.


La metodologia utilizzata si articola su tre livelli fondamentali: vedere e cogliere le dimensioni della povertà nel mondo, valutare con obiettività i meccanismi sociali e agire con responsabilità.
Il progetto è rivolto inoltre a gruppi parrocchiali, classi del catechismo, genitori, adulti, e offre spunti di riflessione sull’assunzione di nuovi stili di vita, e la valorizzazione del volontariato come contributo personale al miglioramento del contesto culturale e sociale in cui si vive.


La mostra, sempre guidata, è aperta tutto l’anno. Referenti per questo progetto sono le missionarie Diana Cabrera e Osvalda Casula, che sono a disposizione per offrire informazioni dettagliate e accordare date e modalità di visita. È possibile contattarle al 0434 / 364030 o via mail, all’indirizzo posta.pn@cmv.it.

Per ulteriori informazioni sull'inaugurazione vedi l'allegato del comunicato stampa.